Calendario eventi

Gillardi, "dal Dolcetto al Mondo"
Sabato, 23 Novembre 2019
gillardi logo (2).png

Degustazione gratuita, sconto 10% su acquisto.gillardi
Dal Dolcetto al mondo. Con un particolare amore per la Francia. Si può riassumere così la storia di una grande famiglia di vignaioli piemontesi, i Gillardi. Il bisnonno Giovanni Battista, ritornato dalla Provenza dove era emigrato a fine Ottocento, acquistò nel 1923 la cascina Corsaletto e gran parte dei vigneti che ancora oggi sono il cuore della produzione dei Gillardi. Produzione che per decenni è stata di Dolcetto, venduto sfuso. Fino ai primi anni Ottanta, quando Giacolino ha convinto tutti che era il momento di imbottigliare in proprio. Ma Giacolino ha sempre amato il rischio. E i vitigni internazionali. Così prima ha piantato il Syrah e ne è nato Harys, poi ha scommesso ancora con Merlot e Grenache. Questi azzardi oggi sono delle certezze e arricchiscono una produzione di vini tradizionali e territoriali.

Radrizzani offre una vasta e curata selezione di vini.


Entrare da Radrizzani significa fare le scelte giuste.